Almanini FF100 Vino Bianco Frizzante Biologico Metodo Ancestrale

Iscritiviti alla newsletter e ottieni il 10% di sconto sul primo ordine

Prodotto disponibile
Codice prodotto:
TS19
9,00 €
Lista desideri

Almanini FF100 - Vino bianco frizzante biologico

Metodo ancestrale, non sboccato

Tenuta Sant'Aquilina

Vendemmia 2020

Alcool: 11,5%

Metodo ancestrale 100% Fecce Fini

Vino ottenuto da uve grechetto gentile e bombino bianco coltivate nei nostri vigneti di collina. Dopo la presa di spuma in bottiglia, non viene effettuata alcuna sboccatura, lasciando il vino a contatto con il 100% delle fecce fini.

All'acquisto del prodotto, le fecce fini riposano tipicamente sul fondo della bottiglia. È sufficiente scuotere la bottiglia per rimetterle in sospensione e ottenere l'aspetto torbido, marchio di riconoscimento di questo vino "scenografico".

Un omaggio ai 100 anni del Maestro

FF100 sta per 100% fecce fini, ma questa sigla ci ricorda anche il primo centenario di Federico Fellini, il Maestro riminese del cinema.

Un sogno di sapori

Stupisce il naso con memorie agrumate di cedro e limone con piacevoli note di nocciola tostata. In bocca l'assaggio è fresco e brioso, com un filo di amaricante che ricorda la mandorla.

Maggiori Informazioni
Colore Bianco
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Almanini FF100 Vino Bianco Frizzante Biologico Metodo Ancestrale

Descrizione del produttore

Tenuta Sant'Aquilina

Immerso nel vigneto, un luogo dove assaporare la tradizione nel rispetto della natura.

Passione per l’agricoltura di collina

Tenuta Sant’Aquilina è un’azienda agricola a conduzione biologicasituata sulle colline riminesi con vigneti e oliveti nelle località di Santa Aquilina di Rimini e Cerasolo di Coriano.I vigneti si estendono su circa 24 ettari e i vitigni prevalenti sono Sangiovese, Merlot, Cabernet Sauvignon, Grechetto Gentile e Bombino bianco.

I vini appartengono tutti alle Dop Colli di Rimini e Romagna.

Gli oliveti hanno una superficie di circa 9 ettari e le varietà principali sono Correggiolo, Frantoio e Leccino.

Una parte minore della superficie agricola è dedicata a seminativi quali cereali, ortaggi e leguminose.

In azienda è presente un piccolo mulino con il quale si ottiene una produzione di farine derivate dal grano tenero coltivato direttamente.

Una scelta ideologica che è anche pratica

Tenuta Sant’Aquilina fin dalla sua costituzione ha scelto di dare la massima importanza a un rapporto sano tra ambiente e produzione.

Per questa ragione è stata fatta la scelta di adottare le tecniche di produzione biologica che prevedono l’impiego di metodi di controllo naturale di insetti e funghi patogeni con l’esclusione di prodotti di sintesi chimica.